CAPODANNO EGIZIO 2022

AGDSADM

Rito Egizio Tradizionale

Sovrano Gran Santuario di Heliopolis

Sedente in Napoli – 1728

SSTIDT                                                       RAO

LUF                                              PTV

Gr. Prot. Sovr. n° 01-22                                                                    Zenith di Napoli

Sorelle amatissime e Fratelli carissimi,

porgiamo a Voi tutti il Nostro Saluto di Pace e prospera Serenità.

Oggi 1° giorno di Thoth dell’A∴V∴L∴ 000 000 000, Celebriamo Solennemente l’apertura dell’Anno Egizio nei Nostri Augusti Templi della Piramide Vicino il Giardino dell’Eden.

In quest’anno Solare, ricorre il quindicesimo anniversario della Nostra Installazione alla Gran Hyerophania, decretata dal Nostro Fulgido Maestro Passato Don Peppino Costa 33∴, 33°90°99° Imperator ad Vitam di questo Venerabile Rito, che ci ha preceduto reggendo il Sommo Ankh. Da quel rilevante giorno abbiamo insieme con Voi tutti Fraternamente compiuto due cicli di settennato ed insieme principiamo il terzo,  nel quale rispettosi della Tradizione del Gran Santuario, edificheremo e daremo operatività alla visione prospettica che in questi lustri ha preso progressivamente corpo al fine di continuare a realizzare l’Opera, la quale ci vede tutti interpreti primari e precipui, nella conservazione della Nostra più pura tradizione Latomistica Solare. Amorevolmente abbiamo il compito di custodirla e trasmetterla alle generazioni che verranno in seno al Nostro Venerabile Rito.

Questo tramando deve avvenire in mani certe e sicure, pianificando con diuturno Lavoro questo costante e rilevante compito.

La crescita deve avvenire con prosperante ed armonica progressione, portando la Luce della Grande Piramide Egizia dalla Partenope primigenia essenza oltre lo Zenith di Napoli, oltre i luoghi remoti coperti da Luce sedenti nelle avite terre spirate dall’austro, oltre quanto già attivo aldilà del Faro come anticamente si designava. La Face del Nostro Venerabile Rito alla Gloria del S∴A∴D∴M∴, lumeggerà nelle ulteriori e crescenti edificazioni di Templi della Piramide Vicino il Giardino dell’Eden, innalzati in altri augusti siti.

Portare la Fiaccola della Massoneria Egizia Tradizionale aldilà dell’Urbe ed attivare  Sacri Lavori Rituali nelle Solenni Celebrazioni sotto l’egida del Sovrano Gran Santuario di Heliopolis, è il Tracciato preminente di questo nuovo settennato.

In armonia con la levata eliaca della sorgente Stella Sopedet, colmi di costante amore e vigoroso trasporto principiamo questo nuovo Anno Massonico, unendo le Nostre Energie e la Nostra Volontà, affinché si possa rendere fecondo e proficuo il nostro operato latomistico, per l’edificazione della Grande Piramide.

Che il S∴A∴D∴M∴ voglia assistere i Nostri Luminosi Lavori, auspicando che in tutti Noi risplenda la Luce e regni la Pace, la Tolleranza, la Virtù e l’Unione.

Vi giunga il Nostro Serenissimo Triplice Fraterno Abbraccio.

Dalla Grande Piramide Partenope

Zenith di Napoli

Il 1° giorno di Thoth dell’A∴V∴L∴ 000 000 000  

Corrispondente al diciannovesimo giorno del mese di Luglio dell’anno 2022 dell’ E.’.V.’.

Il Reverendissimo e Serenissimo

Sovr∴ Gr∴ Hyerophante Gen∴ e Gr∴ Maestro

Fr∴ Logos 33∴ , 33°90°97° ~

Di seguito il link al Tracciato della Sor∴ Poyel∴, V∴M∴a∴ della R∴L∴ Nut dal Tempio della Piramide posta all’Or∴ di Reggio Calabria sul CALENDARIO Egizio e la Genesi del Nostro CAPODANNO.

Tracciato sul Calendario EGIZIO