News 10/12/2017

Opera coeva realizzata dal Ritrattista napoletano Giuseppe Bonito

Don Raimondo di Sangro, Principe di San Severo, ritratto nel suo Palazzo Napoletano di Vico San Domenico Maggiore (collezione privata)

10 dicembre 2017 EV∴ 

270 Anni d’Ininterrotto Tramando

 

Amatissime Sorelle e Carissimi Fratelli,
nell’Oriente Partenope nella data del 10 dicembre dell’anno 1747 1, il Venerabile Maestro della Loggia Perfetta Unione di Napoli (nata nel 1728), Don Raimondo di Sangro Principe di San Severo, nel suo avito Palazzo di Vico San Domenico Maggiore 2, creò un “Cerchio Interno3 che volle chiamare Rosa d’Ordine Magno.
Fu il primo nucleo del nascente Rito Egizio Tradizionale, che da quella data ininterrottamente è pervenuto fino ai Nostri giorni, custodendo nel suo alveo gli Arcana Arcanorum.
Oggi donando perfetta continuità, a distanza di 270 anni, abbiamo celebrato questo Solenne Evento in tutte le Logge attive sul territorio nazionale del Sovrano Gran Santuario di Helipolis sedente In Napoli®.
Questa lieta occasione, ci è cara per tributare al Nostro Maestro Passato Fratello Don Raimondo, un pensiero di viva e devota gratitudine, per quello che ci ha trasmesso e che ci è pervenuto, attraverso i suoi Tracciati, le sue Allocuzioni ed il suo immenso pensiero Alchemico ed Ermetico.

 

Don Logos

Il Reverendissimo Sovrano Gran Hyerophante Generale e Serenissimo Gran Maestro

Fratello Logos 33∴33°90°97°

© Rito Egizio Tradizionale Sovrano Gran Santuario di Heliopolis sedente in Napoli® – 2018.